Speed test: upload, download, ping e jitter

Speed test: upload, download, ping e jitter

In questo articolo, dopo una breve introduzione, proveremo a comprendere meglio che cosa significhi effettuare uno speed test, ovvero un test della velocità di connessione ad Internet. Uno speed test adsl ma anche uno speed test se si è connessi ad Internet con un’eccellente fibra ottica.

Oggigiorno, sono sempre più numerosi gli edifici civili, industriali e commerciali adibiti all’utilizzo della fibra ottica. Ma ancora si può affermare che non tutta la penisola italiana possa usufruire di connessioni veloci. La maggior parte delle persone è ancora connessa ad Internet con connessioni di media velocità. Ma come si fa a sapere se la connessione che si sta utilizzando è valida?

Se si utilizza Internet prevalentemente per navigare e per poco altro, una connessione di media potenza potrebbe risultare sufficiente. Ma Internet nel 2019 è anche utilizzato per vedere film in streaming, scaricare legalmente musica oppure navigare su siti abbastanza pesanti. Con lo speed test di testvelocita.it si individuano 4 parametri essenziali che sono: la velocità di download, la velocità di upload, il ping ed il jitter.

Vediamo, quindi, insieme come eseguire uno speed test e che cosa significano questi 4 dati individuati da un test della velocità di connessione.

Per eseguire uno speed test è innanzitutto necessario affidarsi a siti affidabili, veloci ed efficienti come quello riportato nel testo in anchor nel primo paragrafo di questo articolo. Cliccando sul testo in anchor verremo reindirizzati sul sito di testvelocita.it, dalla grafica molto semplice ed intuitiva. Cliccando, poi, su Iniziare – Speed Test il programma analizzerà la velocità di connessione del dispositivo dal quale siamo connessi, sia esso un pc, un tablet oppure uno smartphone.

La velocità di connessione con testvelocita.it può essere misurata in molteplici casi: se siamo connessi col 4g, col 3g, ma anche tramite cavo ethernet, oppure via adsl o fibra ottica. Se dopo esserci recati sulla home page di testvelocita.it clicchiamo su Iniziare – Speed Test (come dicevamo poc’anzi), il sistema analizzerà in circa 20/30 secondi la nostra velocità di connessione ad Internet.

Dopo questa breve e gratuita analisi, testvelocita.it fornirà 4 dati essenziali che ci permetteranno di valutare al meglio la qualità della connessione ad Internet in uso. Il primo dato che ci viene fornito è la velocità di download, ovvero il tempo impiegato dal nostro dispositivo a scaricare un contenuto dalla rete al device. Il secondo dato è invece la velocità di upload, cioè il tempo impiegato dal device a caricare un file dal dispositivo in Internet. Il ping non è altro che il tempo impiegato dal dispositivo ad ottenere una risposta dal server. Il jitter è invece una stima di differenti misurazioni di ping consecutivi. Il jitter, molto sottovalutato, è uno dei parametri essenziali, poiché in un certo senso misura la stabilità della connessione Internet.

Una velocità di download compresa tra i 20 Mbit/s e i 50 Mbit/s può dirsi buona. Se supera i 50 Mbit/s è eccellente. Una velocità di download elevata è indicata qualora si utilizzi il dispositivo per scaricare velocemente brani musicali, video, e visionare film in streaming, poiché in questo ultimo caso si riduce notevolmente la velocità di caricamento. La velocità di upload può considerarsi buona se si aggira attorno ai 15 Mbit/s – 20 Mbit/s. Il ping ed il jitter, viceversa, dovranno avere valori decisamente bassi. Un ping con valore 1 sarà migliore di un ping con valore 15 (e così anche il jitter).

La velocità di download ed il ping sono i dati che influenzano maggiormente le prestazioni di gioco online: se si è videogiocatori oppure streamers professionisti non si potrà non tenere in considerazione la velocità di download ed il ping. Infine, ricordando che una connessione ad Internet via cavo è sicuramente più stabile e veloce di una connessione via wi-fi, è consigliabile acquistare un cavo ethernet da collegare dal modem al dispositivo per avere una connessione più stabile, efficiente e performante.

Articoli correlati
Come misurare la velocità di connessione del computer
Come misurare la velocità di connessione del computer
Quanto tempo ha impiegato il vostro computer ad aprire questa pagina? Se dal momento che avete cliccato sul link presente...
I benefici del lavoro con i cobot
I benefici del lavoro con i cobot
I cobot agiscono da postazioni fisse situate a fianco di operatori umani, per iniziare e completare un processo produttivo industriale,...
HP microserver ProLiant Gen8
HP microserver ProLiant Gen8
HP microserver ProLiant Gen8 è un server di ottima qualità prodotto dall’azienda HP, che viene fornito assieme a fornito con...