Come recuperare i dati se l’hard disk si danneggia

Come recuperare i dati se l’hard disk si danneggia

Molte persone usano non solo la memoria del pc per raccogliere dati (documenti, foto, file musicali e via dicendo) ma anche un hard disk come sistema secondario e di sicurezza per la memora.

Un hard disk, supporto molto utile per conservare quantità ingenti di dati, si può anche rovinare. Si può rompere e danneggiare, si può spaccare, si può bagnare e funzionare male. Sono tantissime le ipotesi che possono portare ad un errato o mancato funzionamento di un hard disk e in questi casi ci si può fare prendere dal panico perché non si riescono a recuperare i dati.

Niente paura, però, perché in alcuni casi è possibile procedere al recupero totale (o parziale) dei dati contenuti in memoria. Tutto comunque dipende dal tipo di danno che l’hard disk ha subito, e dalla sua estensione, motivo per cui nella stra grande maggioranza dei casi bisogna domandare ad un esperto se è in grado di procedere al recupero in sicurezza.

Quando un hard disk si rompe, o non funziona, ciò può avvenire a causa di un danno esterno (caduta del disco rigido, urto, manomissione, liquidi ecc.) e comunque si rende necessario l’intervento di un esperto tecnico informatico per poter ripristinare i dati. Il ripristino dei dati è possibile in molti casi, ma ovviamente dipende dall’entità del danno: in alcuni casi è possibile recuperarli tutti, in altri casi buona parte, e solo raramente non c’è più nulla da fare.

Se quindi il vostro disco si è rotto, o comunque non funziona, e se avete escluso che il problema sia nel pc (per esempio le porte usb che non leggono più la presenza della memoria) allora bisogna rivolgersi agli esperti tecnici informatici, come apprendiamo dal sito di questa azienda di Monza specializzata nel recupero dati.

 Recuperare i dati da un hard disk: perché rivolgersi a esperti

Quando un hard disk si rovina, procedere al recupero dei dati significa darsi da fare per cercare di salvare il salvabile. Questo può essere molto importante per un utente che ha dati privati su un hard disk ma soprattutto per un professionista o azienda che può avere anche dati di lavoro fondamentali.

Ricordarsi sempre di fare il backup quindi può fare la differenza e mettere al sicuro i vostri dati su un hard disk. Detto questo, per recuperare i dati sarebbe meglio evitare soluzioni fai da te che potrebbero allargare l’entità del danno e cercare di rivolgersi ad esperti che possono aiutarvi a trovare la soluzione migliore per il problema che state affrontando con la vostra scheda di memoria.

Per qualsiasi informazione, se non siete in grado di recuperare da soli i dati da un hard disk, è bene rivolgersi agli esperti. Perché? Perché tentare di recuperare i dati in autonomia può essere dannoso ed estendere anche un danno già presente in un hard disk in modo da causare danni di perdite di dati ancora maggiori. Ecco perché sarebbe meglio evitare sempre il fai da te e cercare di affidarsi agli esperti anche in queste piccole cose.

Gli esperti si occupano di monitorare l’hard disk e definire il tipo di danno subito e la sua estensione. Dopo di che provvedono, grazie a dei software speciali, a fare una copia del disco stesso, una copia dei dati per poterli recuperare in caso in cui l’hard disk smetta definitivamente di funzionare.

Dopo di che gli esperti si occupano di esaminare i dati sull’hard disk, di recuperarli, correggerli se necessario e di ricostruire tutte le cartelle dei dati, cercando così di portare in salvo i dati che possono facilmente essere recuperati.

Articoli correlati
Nilox Sony Vaio vgp bps24
Nilox Sony Vaio vgp bps24
Poter alimentare al meglio il proprio portatile è fondamentale per il suo funzionamento ottimale, e la batteria Nilox Sony Vaio...
Ventole per pc
Ventole per pc
Le ventole per pc sono un prodotto utile e necessario per raffreddare il personal computer quand’esso sia a rischio di...
SSD AMD Radeon r7 240
SSD AMD Radeon r7 240
AMD Radeon R7 240GB consiste in un SSD, acronimo di Solid State Drive o Solid State Disk, quindi una ‘memoria...